David Bowie Edizione limitata Dual Tone!

Sviluppato da Supro con l’aiuto dell’Archivio di David Bowie Dual Tone di David Bowie in edizione limitata è basato sulla chitarra principale che David Bowie ha suonato sull’album Reality e nel suo ultimo tour mondiale, “A Reality Tour”, nel 2003-2004. Sebbene abbia suonato una varietà di chitarre per tutta la sua carriera, Bowie ha goduto di un rapporto speciale con l’iconico Supro Dual Tone vintage anni ’60 che aveva personalizzato secondo le sue specifiche.

Supro Dual Tone originale di David Bowie degli anni ’60

“Di tutte le chitarre elettriche che David ha suonato e posseduto nel corso dei tanti anni in cui abbiamo lavorato insieme, ha amato il meglio di Supro. Ne era piuttosto fiero. Non l’ho mai visto attaccato a una chitarra, tranne quella. ”  Earl Slick, il chitarrista di Bowie

Durante la registrazione dell’album Reality di New York all’inizio del 2003, Bowie acquistò due chitarre Supro Dual Tone degli anni ’60 su EBay. Uno di questi, che è in evidenza nella copertina del singolo New Killer Star , era un modello hardtail del 1961. Un secondo Dual Tone è stato modificato dal maestro liutaio Flip Scipio, che ha inserito i primi cinque tasti con colori arcobaleno dopo aver installato un vibrato Bigsby su richiesta di Bowie. “Mi hanno portato la seconda chitarra e ne avevo bisogno molto velocemente, in un giorno”, ricorda Scipio.“Ecco perché non ho reinstallato i tasti migliori. Il riempitivo per fret è realizzato in acero giapponese tinto. David ha adorato il modo in cui questa chitarra sembrava e suonava, quindi ho scelto i colori in base a quello che pensavo sarebbe stato allegro. Sentivo che se potevo essere felice con la chitarra, allora David sarebbe felice anche con la chitarra. “ Fu questo Supro Dual Tone altamente personalizzato che divenne la chitarra preferita di Bowie e il principale strumento dal vivo, apparso sulla copertina di” A Reality Tour “dal vivo e ha ispirato questa ri-creazione in edizione limitata del 2018.

Linee di Rainbow Fret
Linee di Rainbow Fret

“… Ho scelto i colori in base a quello che pensavo sarebbe stato allegro. Sentivo che se potevo essere felice con la chitarra, allora anche David sarebbe felice con la chitarra. ”  Flip Scipio , Master Luthier

Perché Bowie ha scelto il Dual Tone? Il chitarrista Gerry Leonard, che ha suonato sia in Reality che in tour, dice: “David era un collezionista esigente non solo dell’arte, ma tutto ciò che ha a che fare con la musica, gli artefatti musicali e gli strumenti specifici. Il Supro era una chitarra che ha inchiodato alcuni di questi criteri per lui. È una chitarra molto elegante e ha una grande atmosfera e suono. Era una chitarra fantastica e David l’adorava così tanto, era l’unico che voleva suonare, anche se avevamo a disposizione molti altri grandi strumenti di famosi produttori “.

Finitura a specchio Bowie Lightning Bolt insignia
Finitura a specchio Bowie Lightning Bolt insignia
Promo Art per "Rumble!"  di Link Wray, 1958
Promo Art per “Rumble!” di Link Wray, 1958

Anche se sappiamo che lo stile Art Deco della chitarra ha attirato l’attenzione ben nota di Bowie per il design, sappiamo anche che è affascinato dall’eredità iniziale dello strumento. Ha consigliato a James Murphy di LCD Soundsystem di ottenere un Supro Dual Tone in particolare perché era la chitarra suonata dal pioniere dell’alta tensione Link Wray.

Il doppio tono appare famoso nell’opera promozionale per la canzone di successo di Wray del 1958 “Rumble”: una registrazione degna di nota per essere l’unica canzone strumentale mai bandita dalla radio statunitense. Bowie ha persino scelto di rendere omaggio a Link Wray, usando “Rumble” come intermezzo musicale durante il Reality Tour. Chiaramente, la mitologia del rock and roll di Link Wray e la sua affinità per le chitarre Supro hanno avuto un impatto duraturo su David Bowie.

Il modello Dual Tone è apparso per la prima volta nei cataloghi Supro nei primi anni ’50. Il tono distintivo dei pickup Supro Vistatone è stato un punto saliente costante di questo strumento durante tutta la sua evoluzione. Il catalogo di Supro del 1953 si vantava: “Crediamo sinceramente che il sistema di ripresa sia il migliore che abbiamo mai prodotto in oltre due decenni di sviluppo elettronico. Fai un confronto onesto con qualsiasi strumento per tono, volume e prestazioni – rimarrai davvero sorpreso. “ Nei successivi cinque anni dopo il ’53, il collo è stato migliorato, la paletta cambiata, il corpo allargato, il cablaggio di pickup cambiato e le smussature sagomate aggiunto al corpo. Nel 1958, il Dual Tone fu composto interamente e divenne un best seller per Supro.

Catalogo vintage Supro con chitarra Dual Tone e amplificatore Dual Tone
Il Dual Tone 1524S come appariva in un originale catalogo Supro.
Il Dual Tone 1524S come appariva in un originale catalogo Supro.
Articolazione collo ergonomica
Articolazione collo ergonomica
Vibrato Bigsby originale
Vibrato Bigsby originale
Pancia per il comfort
Pancia per il comfort

In linea con lo spirito di innovazione che ha evoluto il Dual Tone del 1953 nel modello del 1958 favorito da Link Wray, la costruzione della chitarra Bowie è stata ulteriormente sviluppata con sottili ritocchi e perfezionamenti per portare la torcia fino ai giorni nostri, pur mantenendo l’atmosfera dello strumento originale. Questa incarnazione della chitarra Dual Tone presenta un manico in acero a scaglie di 24 “con tastiera in palissandro e costruzione a collo di cigno. Il corpo in ontano ha un taglio addominale per un maggiore comfort di gioco, oltre a un’articolazione del collo ergonomica, che consente il pieno accesso ai tasti alti. Gli appuntamenti hardware includono il vibrato Bigsby, il roller bridge, i picchetti per la messa a punto dei tulipani a farfalla e un set abbinato di pickup Vistatone vintage-corretti, progettati per replicare il vero suono Supro che David Bowie amava.

DSC00273

Come tocco finale, il Dual Tone di David Bowie in edizione limitata è dotato di un’arma a forma di fulmine Bowie con finitura a specchio sul lato della paletta. In ulteriore omaggio alla chitarra Supro preferita da Bowie, i primi cinque tasti hanno un motivo arcobaleno multicolore intarsiato nella tastiera per replicare l’aspetto del lavoro personalizzato fatto dal maestro liutaio Flip Scipio per l’ album Reality e il successivo tour mondiale.

  • Doppio tono ufficiale di David Bowie Supro

  • Edizione limitata numerata individualmente

  • Logo della paletta Bowie con finitura a specchio

  • Linee arcobaleno sui 5 tasti principali

  • Vibrato autentico di Bigsby

  • Pickup Supro Vistatone

  • 24 ¾ “lunghezza della scala

  • Raggio della tastiera da 12 “

  • Design ergonomico del collo

  • Custodia rigida Supro / Bowie inclusa

  • Certificato di autenticità firmato e numerato incluso

Novità David Bowie Edizione limitata Dual Tone! ultima modifica: 2018-02-15T16:09:28+00:00 da Alessandro Colombo
Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.